Pablo Echaurren Lasciare il segno Opere 1969-2011 Libreria della Spada Libri esauriti antichi e moderni Libri rari e di pregio da tutto il mondo

Pablo Echaurren Lasciare il segno Opere 1969-2011

Pablo Echaurren Lasciare il segno Opere 1969-2011
copie disponibili 2
clicca per ingrandire
  
Silvana Editoriale Milano
2011 144
23x29 (cm) 147 ill. a colori - color ills.
brossura olandese - paperback Nuovo - New
Italiano - Italian text   1300 (gr)
8836622003 9788836622009
25.00 € 50%
12.50 €
 

Aggiungi al carrello

Ravenna, Museo d'Arte della città, 8 ottobre - 11 dicembre 2011.

Questo volume, edito in occasione di una retrospettiva ospitata a Ravenna, ricostruisce l’intero arco dell’attività di Pablo Echaurren (Roma, 1951), un artista nomade e mercuriale, in grado di muoversi tra arte e arti applicate, pittura e ceramica, video e scrittura, cultura e controcultura.
Dalle opere d’esordio, gli smalti e i cosiddetti “quadratini” – opere in cui l’immagine risulta simultaneamente moltiplicata – vengono documentate le Decomposizioni floreali ottenute con matite e pigmenti su carta (1971), le illustrazioni e i fumetti con le tavole della Vita disegnata di Dino Campana (1994), quindi i collage – dagli assemblaggi di cartoons, manifesti e carte futuriste d’epoca, alle composizioni sulla musica rock, riferimento costante nella sua produzione – per giungere alle tarsie di stoffe imbottite e alla serie di acrilici e carte degli anni ottanta-novanta, in cui spicca un ciclo di lavori inediti realizzati nel 1989 e ispirati al muro di Berlino.
Fra le opere più recenti ricordiamo le tele dedicate alla natura e le ceramiche della serie Baroque’n’Roll, in cui ha ripreso il canone cinquecentesco della grottesca faentina, sostituendo le originarie immagini mostruose con i monstra del proprio immaginario in un ironico gioco combinatorio dagli effetti paradossali.
Il catalogo è introdotto da un saggio critico di Claudio Spadoni ed è completato da un’articolata biografia.

Pablo Echaurren: nato a Roma nel 1951, esordisce sotto gli auspici del critico gallerista Arturo Schwarz. Sullo sfondo dell’ultima Pop Art, dell’arte povera, del minimalismo e del concettuale, nei primi anni ‘70 Echaurren mette a punto un proprio universo lessicale in cui confluiscono varie sollecitazioni, dal segno dell’antico maestro giapponese Hokusai alle citazioni fumettistiche di Roy Lichtenstein.
Sin dagli esordi della sua attività, ha intrecciato uno stretto rapporto con l’editoria, diventando un’icona generazionale per i ragazzi degli anni Settanta grazie alla copertina del best seller Porci con le ali. Autore di saggi, romanzi e racconti è stato tra i primi a cimentarsi nelle graphic novels, realizzando biografie per immagini dedicate a vari personaggi, come a F.T. Marinetti, Pablo Picasso, Dino Campana, Ezra Pound ecc. Numerosissime le esposizioni in Italia e all’estero: nel 2011 è invitato a esporre nel Padiglione Italia alla 54° Biennale di Venezia. (T-CA)

 
 

Potrebbero interessarti anche...

 

<h0>Picasso <span><i>1915-1973</i></Span></h0>
5.90 € -5%
5.61 €
Arte Scienza
25.00 € -15%
21.25 €
Achille Lega <span>maestro del '900</span>
20.00 € -25%
15.00 €
Alessandro Jasci <span>The Shadow of the Painter</span>
35.00 € -25%
26.25 €

i clienti che hanno scelto Pablo Echaurren hanno acquistato anche...

Pierre - Paul Prud'hon Dinamismo + luce Balla e i futuristi Guardami Il volto e lo sguardo nell'arte 1969-2009 Ala Trame essenziali
 
 
L.d.S. - Libreria della Spada Online di Bazzani Gabriele
Sede Operativa: Via Augusto Barazzuoli 6 R - 50136 - Firenze - Italia | Tel. (+39) 055 9752994 - Cell. (+39) 320 7019705
Sede Legale: Via Adriano Mari, 5 - 50136 - Firenze - Italia
P.Iva 06192950480 | C.F. BZZ GRL 69M13 D612R | CCIAA FI 608172 | info@libreriadellaspada.com
48 online | © 2021 | powered by dotflorence.com