Cina alla Corte degli Imperatori, capolavori mai visti dalla tradizione Han all'eleganza Tang Libreria della Spada Libri esauriti antichi e modern. Libri rari e di pregio

Cina alla Corte degli Imperatori Capolavori mai visti dalla tradizione Han all'eleganza Tang (25-907)

Cina alla Corte degli Imperatori  Capolavori mai visti dalla tradizione Han all'eleganza Tang (25-907)
available # 1
click to enlarge
  
Skira Milano
2007 320
24x29 (cm) 249 ill. a colori e 161 b/n - colors and b/w ills
cart. edit. sovracc. ill. - hardcover with dust jacket Nuovo - New
Italiano - Italian text   2300 (gr)
8861306195 9788861306196
59.00 € 60%
23.60 €
 

Add to cart

Firenze, Palazzo Strozzi, 7 marzo - 8 giugno 2008.

Durante il vasto periodo compreso fra la dinastia Han Orientale (25-220) e quella Tang (618-907) la civiltà cinese subì radicali trasformazioni. La dinastia Tang fu testimone di una grande rinascita delle arti e della letteratura ed è perciò tradizionalmente definita l’“età d’oro” della storia cinese, soprattutto in contrasto con il periodo precedente, caratterizzato da frazionamento politico e invasioni straniere, ma oggi sappiamo anche da un intenso fermento intellettuale. L’aggettivo che meglio descrive l’impero Tang è cosmopolita: la Cina importava ogni genere di merci esotiche attraverso la Via della Seta e le rotte marittime, e con esse affluivano genti di razze e religioni diverse, le cui usanze e tradizioni furono assimilate dalla società cinese divenendone parte integrante e indissolubile.
Tale processo di assimilazione era tuttavia iniziato alcuni secoli prima con la caduta dell’impero Han, il fallimento delle teorie confuciane, l’invasione di eserciti stranieri e l’introduzione di una nuova religione: il buddhismo. Alla Cina Tang va il grande merito di aver sintetizzato mirabilmente gli elementi stranieri e quelli indigeni sviluppatisi nei secoli precedenti, creando una nuova, unica e straordinaria civiltà, resa possibile dalla tolleranza. Il catalogo della mostra si articola in tre sezioni principali: saggi, immagini a tutta pagina per ciascun opera e schede. La sezione iconografica e le schede esplicative che la seguono sono suddivise in quattro parti: la prima dedicata all’arte Han Orientale e al suo retaggio nel periodo immediatamente successivo; la seconda incentrata sullo sviluppo della scultura buddista e la tolleranza religiosa; la terza illustra la presenza straniera ed il gusto per l’esotico, mentre la quarta racconta l’opulenza della corte.


Note alle condizioni del volume

Nessuna (T-CA)

SC60%

 
 

Recommended books...

 

<h0>Orienti <span><em>7000 anni di arte asiatica dal Museo delle Civiltà di Roma</em></span></h0>
28.00 € -15%
23.80 €
<h0><span><i>The Faber Gallery of Oriental Art </i></span>Mughal painting</h0>
20.00 € -65%
7.00 €
L'Arte Iranica
15.00 € -50%
7.50 €
Persiani
35.00 € -50%
17.50 €
 
 
L.d.S. - Libreria della Spada Online di Bazzani Gabriele
Sede Operativa: Via della Torricella, 20r - 50135 - Firenze - Italy | Tel. (+39) 055 9752994 - Cell. (+39) 320 7019705
Sede Legale: Via Adriano Mari, 5 - 50136 - Firenze - Italy
P.Iva 06192950480 | C.F. BZZ GRL 69M13 D612R | CCIAA FI 608172 | info@libreriadellaspada.com
there are 39 users online | © 2022 | powered by dotflorence.com