Pietro Alamanno Un pittore austriaco nella Marca Libreria della Spada Libri esauriti antichi e moderni Libri rari e di pregio da tutto il mondo

Pietro Alamanno Un pittore austriaco nella Marca

Pietro Alamanno Un pittore austriaco nella Marca
copie disponibili 1
clicca per ingrandire
  
Federico Motta Editore Milano
2005 200
24x31 (cm) ill. a colori e b/n n.t. - colour and b/w ills
cart. edit. sovracc. ill. - hardcover with dust jacket Nuovo - New
Italiano - Italian text   1700 (gr)
8871795016 9788871795010
55.00 € 35%
35.75 €
 

Aggiungi al carrello

Testi di Sandra Di Provvido, Giampiero Donnini, Anna Fulimeni, Marina Massa e Stefano Papetti.

Pietro Alammano, accusato da autorevoli studiosi, come Adolfo Venturi e Roberto Longhi, di essere un povero "figurinaio", autore di mediocri croste, è rimasto a lungo avvolto nel cono d'ombra proiettato dalle opere straordinarie di Carlo Crivelli, considerato il suo maestro.

L'artista austriaco, attivo nel Piceno per un trentennio, ha lasciato numerosi dipinti e affreschi che attestano la sua complessa formazione, non limitata soltanto alla semplice riproposizione di motivi crivelleschi, ma che appare piuttosto come il risultato di un articolato percorso fondato anche sulla conoscenza di altri modelli legati alla pittura centro-italiana e alle scuole lagunari.

Un lungo lavoro di indagine ha consentito di rintracciare le tavole dell'Alamanno disperse in vari musei e collezioni straniere, ricomponendo alcuni polittici smembrati nell'Ottocento quando il mercato antiquario internazionale si mostrò particolarmente interessato alle opere del Crivelli e dei suoi seguaci. Gli oltre cinquanta dipinti individuati costituiscono un corpus di grande rilievo per la storia della pittura del Quattrocento nelle Marche e per la ricostruzione del vivace contesto culturale in cui si mosse l'Alamanno nella seconda metà del XV secolo.

Questo volume monografico, si avvale del contributo di vari studiosi che affrontano il problema della formazione dell'artista e i suoi rapporti con Carlo Crivelli, della committenza, della sua presenza nei centri dell'entroterra piceno, dell'iconografia sacra.

Le schede delle opere sono redatte da Sandra Di Provvido. Insieme a quest'ultima, curatore del volume è Stefano Papetti, direttore delle raccolte comunali di Ascoli Piceno e docente di Museologia presso l'Università degli Studi di Camerino, autore di numerosi volumi dedicati alla pittura marchigiana e curatore di mostre legate alla pittura adriatica. (T-CALCFL)

LCFL1202

 
 

Potrebbero interessarti anche...

 

<h0><span><i>L'Opera Completa di </i></span>Bosch</span></h0>
15.00 € -50%
7.50 €
<h0>L'Autunno del Medioevo in Umbria <span><i>Cofani nuziali in gesso dorato e una bottega perugina dimenticata</i></span></h0>
37.00 € -10%
33.30 €
<h0>Mantegna</h0>
41.32 € -75%
10.33 €
 
 
L.d.S. - Libreria della Spada Online di Bazzani Gabriele
Sede Operativa: Via Augusto Barazzuoli 6 R - 50136 - Firenze - Italia | Tel. (+39) 055 9752994 - Cell. (+39) 320 7019705
Sede Legale: Via Adriano Mari, 5 - 50136 - Firenze - Italia
P.Iva 06192950480 | C.F. BZZ GRL 69M13 D612R | CCIAA FI 608172 | info@libreriadellaspada.com
38 online | © 2022 | powered by dotflorence.com