La nuova oggettività tedesca Libreria della Spada Libri esauriti antichi e moderni Libri rari e di pregio da tutto il mondo

La nuova oggettività tedesca

La nuova oggettività tedesca
copie disponibili 2
clicca per ingrandire
  
Abscondita Milano
2002 134
13x22 (cm) ill. b/n n.t. - b/w ills
bross. ill. colori con alette - paperback Nuovo - New
Italiano - Italian text   500 (gr)
8884165083 9788884165084
19.00 € 30%
13.30 €
 

Aggiungi al carrello

(Carte d'Artisti 30).

Nel 1918 la Germania esce sconfitta dalla guerra; l'imperatore Guglielmo II abdica e fugge, mentre focolai di insurrezione (e poi di reazione e quindi di guerra civile) si accendono in tutte le maggiori città; lo stato tedesco, che nel 1919 si costituisce in Repubblica di Weimar, è costretto dai vincitori a restituire schiaccianti debiti di guerra e si trova così a fronteggiare un'inflazione incontrollabile e con essa una disoccupazione dilagante e una criminalità atroce. È su questo scenario drammatico che si delinea il movimento della Nuova Oggettività, a cui si possono ricondurre artisti come Dix, Grosz, Schad, Schrimpf, Beckmann, Schlichter e molti altri, dei quali questo libro raccoglie le dichiarazioni di poetica. Realtà, naturalismo, verismo sono le loro parole d'ordine. All'afflato lirico e dionisiaco dell'espressionismo, che voleva porre l'individuo al centro dell'universo, subentra una dichiarazione di sfiducia nei confronti dell'io e un appello alle cose, alla dura lezione dei fatti. All'arte non si chiede più un'interpretazione o una trasfigurazione della natura, ma una descrizione esatta, impersonale, fotografica. Per questo si parla di impassibilità, asciuttezza, sobrietà, precisione, chiarezza, fedeltà al dato. Si cerca un linguaggio che non comunichi emozioni, ma informazioni e assecondi non l'effusione dei sentimenti, ma il loro superamento. (T-CA)

 
 

Potrebbero interessarti anche...

 

<h0>Gentileschi padre e figlia</h0>
21.00 € -40%
12.60 €
<h0>Descrizione di San Marco</h0>
20.00 € -25%
15.00 €
Scultura Negra
21.00 € -30%
14.70 €
 
 
L.d.S. - Libreria della Spada Online di Bazzani Gabriele
Sede Operativa: Via Augusto Barazzuoli 6 R - 50136 - Firenze - Italia | Tel. (+39) 055 9752994 - Cell. (+39) 320 7019705
Sede Legale: Via Adriano Mari, 5 - 50136 - Firenze - Italia
P.Iva 06192950480 | C.F. BZZ GRL 69M13 D612R | CCIAA FI 608172 | info@libreriadellaspada.com
32 online | © 2021 | powered by dotflorence.com