La pecora di Giotto La pecora di Giotto Libreria della Spada Libri esauriti antichi e moderni Libri rari e di pregio da tutto il mondo

La pecora di Giotto

La pecora di Giotto
clicca per ingrandire
  
Abscondita Milano
2015 398
13x22 (cm) 241 ill. b/n n.t. - 241 b/w ills
bross.ill colori con alette - paperback illustrated Nuovo - New
Italiano - Italian Text   700 (gr)
8884164966 9788884164964
 

momentaneamente non disponibile

(Carte d'Artisti. 160).

A cura di Roberto Bartalini.

"Il titolo del libro allude, naturalmente, al popolare aneddoto illustrato anche su certe scatole di matite colorate che accompagnano tanti ricordi della nostra infanzia. La popolarità di questo aneddoto è dovuta al fatto che lo racconta il Vasari: un fatto che è anche la causa della sua mancata considerazione da parte della critica. Ma il Vasari non fa che parafrasare un succinto passo del secondo Commentario del Ghiberti: 'Nacque uno fanciullo di mirabile ingegno il quale si ritraeva del naturale una pecora; in su passando Cimabue pictore per la strada a Bologna vide el fanciullo sedente in terra et disegnava in su una lastra una pecora [...] Cimabue menò seco Giotto e fu discepolo di Cimabue'. Ora, un aneddoto raccontato dal Ghiberti non può essere liquidato come uno dei tanti aneddoti raccontati dal Vasari, per il quale essi avevano la funzione di artifici retorici utili a dare compiutezza al racconto storico, secondo una concezione della storia che egli condivideva con i contemporanei. Lo scritto del Ghiberti appartiene a un genere letterario diverso e non ha le preoccupazioni del Vasari. Del secondo Commentario, le cui notizie che si possono controllare risultano sostanzialmente attendibili, va preso sul serio tutto e io credo che anche il raccontino della pecora di Giotto, al di là del suo significato letterale, alluda almeno a due aspetti reali."  (T-CA)

 
 

Potrebbero interessarti anche...

 

Vite di Caravaggio <span>Testimonianze e documenti</span>
13.00 € -15%
11.05 €
Musaeum <span>La Pinacoteca Ambrosiana nelle memorie del suo fondatore</span>
13.94 € -25%
10.46 €
<h0>Sguardi Sul Passato</h0>
12.50 € -40%
7.50 €

i clienti che hanno scelto La pecora di Giotto hanno acquistato anche...

Cosimo Rosselli Catalogo ragionato Lorenzo Monaco Dalla tradizione giottesca al Rinascimento Pittura di Luce Giovanni di Francesco e l'arte fiorentina di metà Quattrocento Andrea Del Sarto. Maestro della 'maniera moderna' Piero della Francesca
 
 
L.d.S. - Libreria della Spada Online di Bazzani Gabriele
Sede Operativa: Via Augusto Barazzuoli 6 R - 50136 - Firenze - Italia | Tel. (+39) 055 9752994 - Cell. (+39) 320 7019705
Sede Legale: Via Adriano Mari, 5 - 50136 - Firenze - Italia
P.Iva 06192950480 | C.F. BZZ GRL 69M13 D612R | CCIAA FI 608172 | info@libreriadellaspada.com
29 online | © 2019 | powered by dotflorence.com