Giovanni Carnovali detto il Piccio Catalogo ragionato Libreria della Spada Libri esauriti antichi e moderni Libri rari e di pregio da tutto il mondo

Giovanni Carnovali detto il Piccio Catalogo ragionato

Giovanni Carnovali detto il Piccio Catalogo ragionato
copie disponibili 1
clicca per ingrandire
  
Federico Motta Editore Milano
1998 326
23x30 (cm) 2 ill. col., 387 ill. b/n - colors and b/w ills
cart. edit. con sovracc. Ill. colori e cofanetto protettivo - hardcover with dustjacket and slipcase Nuovo - New
Italiano - Italian text   2900 (gr)
887179141X 9788871791418
216.91 € 50%
108.46 €
 

Aggiungi al carrello

(Cataloghi ragionati di artisti lombardi dell'Ottocento).

Schede di Maria Piatto.

L'esame dell'opera pittorica di Giovanni Carnovali detto il Piccio (Montegrino 1804 - Cremona 1873) e la sistemazione cronologica dei suoi dipinti noti, proposta nelle pagine del presente catalogo, insieme con il recupero del dibattito critico a partire dai contemporanei, portano nuovi, rilevanti elementi alla conoscenza dell'artista, che visse e operò principalmente tra Bergamo, Cremona e Milano.
Educato al disegno presso l'Accademia di Bergamo dove fu allievo del Diotti, giovane promessa cara all'aristocrazia colta della città, parve a molti ben presto deviare, trascinato da un temperamento bizzarro e anticonvenzionale, da quella che era ritenuta la strada maestra della grande 'arte'.
Per molti versi appartato rispetto alla cultura ufficiale lombarda, dominata da Hayez, alle cui opere pure aveva guardato con interesse, il Piccio preferì dedicarsi, piuttosto che a commissioni prestigiose, a opere prevalentemente di fruizione privata, dipinti per amici ed estimatori, che gli consentivano una esistenza più modesta, ma un esercizio più libero e meno vincolato del suo talento creativo. Gran parte della sua produzione è composta da ritratti di personaggi non sempre d'alto lignaggio, più spesso appartenenti a una cerchia di borghesia colta: uomini e donne a cui era sovente legato da una lunga consuetudine e da rapporti di stima e di affetto, indagati e rivelati sottilmente nelle loro caratteristiche tanto fisiche quanto psicologiche e sociali. Accanto ai ritratti, il catalogo del Carnevali allinea alcuni straordinari paesaggi, una numerosa serie di dipinti di piccolo formato, dall'apparenza di bozzetti, raffiguranti soggetti religiosi, mitologici e letterari, nei quali l'esperienza creativa del pittore, oltre ad attingere a una vasta cultura figurativa, si intrecciò a più riprese con le più avanzate proposte a livello europeo. (T-CA)

 
 

Potrebbero interessarti anche...

 

La bella Italia <span><i>Arte e identità delle città capitali</i></span>
35.00 € -50%
17.50 €
<h0>Americani a Firenze <span><i>Sargent e gli Impressionisti del Nuovo Mondo</i></span></h0>
45.00 € -15%
38.25 €
</h0><span><i>L'Opera pittorica Completa di </i></span>Delacroix</h0>
15.00 € -50%
7.50 €
<h0><span><i>Edgar-Hilaire-Germain</i></span> Degas</h0>
50.00 € -70%
15.00 €
 
 
L.d.S. - Libreria della Spada Online di Bazzani Gabriele
Sede Operativa: Via Augusto Barazzuoli 6 R - 50136 - Firenze - Italia | Tel. (+39) 055 9752994 - Cell. (+39) 320 7019705
Sede Legale: Via Adriano Mari, 5 - 50136 - Firenze - Italia
P.Iva 06192950480 | C.F. BZZ GRL 69M13 D612R | CCIAA FI 608172 | info@libreriadellaspada.com
33 online | © 2021 | powered by dotflorence.com