Fatti attinenti all'inquisizione e sua istoria generale e particolare di Toscana Libreria della Spada Libri esauriti antichi e moderni Libri rari e di pregio da tutto il mondo

Fatti attinenti all'inquisizione e sua istoria generale e particolare di Toscana

Fatti attinenti all'inquisizione e sua istoria generale e particolare di Toscana
copie disponibili 1
clicca per ingrandire
  
Arnaldo Forni Bologna
1981 240
12x17 (cm) non illustrato - not illustrated
brossura - paperback usato buone condizioni - used good
Italiano - Italian text   400 (gr)
8827122605 9788827122600
24.00 € 10%
21.60 €
 

Aggiungi al carrello

Il testo che qui viene presentato è la ristampa anastatica  della  prima edizione dell’opera, pubblicata a Firenze nel settembre del 1782. Uscito anonimo, il libro è stato talvolta  erroneamente attribuito all’abate Modesto Rastrelli, una figura minore d’instancabile, quanto sfortunato, pubblicista fiorentino.

Come ben sapevano i contemporanei dell’epoca, l’anonimo autore era invece Francesco Becattini. La Gazzetta Universale che veniva pubblicata a Firenze, nel numero del 10 settembre 1782 riportava infatti: «è stata pubblicata dall’autore medesimo della Vita di Maria Teresa, e dell’Istoria Austriaca un’esatta Istoria dell’Inquisizione (....). In essa si sviluppa, e si narra l’origine di quel Tribunale, la sua introduzione in Francia, Spagna, Portogallo, Italia, Sicilia, Malta ecc., con la descrizione degli Atti di Fede; molti avvenimenti, e aneddoti di somma importanza. Si passa poi specialmente in Firenze e, dopo la narrativa di varj accidenti, si termina col famoso fatto del celebre Crudeli, che dette motivo a una riforma totale del S. Ufizio in Toscana. Vi sono pure due rami, il primo de’ quali rappresenta i martirj che si davano, e l’altro le vestiture di quelli che andavano a morte. Si vende da Anton Giuseppe, e Giovacchino Pagani al tenue prezzo di 3 paoli». I motivi della pubblicazione senza nome dell’autore, saranno spiegati dal Becattini, con una certa vivacità, nella prefazione alla terza edizione dell’opera, edita a Milano nel 1797, con il titolo Istoria dell’Inquisizione ossia S. Uffizio, corredata di opportuni e rari documenti, data per la terza volta alla luce con aggiunte da Francesco Becattini, accademico apatista.

Storia dell`Inquisizione e del terribile tribunale del Sant`Uffizio, con le sue orribili cerimonie e i suoi martiri. (T-CA)

 
 

Potrebbero interessarti anche...

 

 
 
L.d.S. - Libreria della Spada Online di Bazzani Gabriele
Sede Operativa: Via Augusto Barazzuoli 6 R - 50136 - Firenze - Italia | Tel. (+39) 055 9752994 - Cell. (+39) 320 7019705
Sede Legale: Via Adriano Mari, 5 - 50136 - Firenze - Italia
P.Iva 06192950480 | C.F. BZZ GRL 69M13 D612R | CCIAA FI 608172 | info@libreriadellaspada.com
36 online | © 2021 | powered by dotflorence.com