Fabio Mauri Un sognatore della ragione Libreria della Spada Libri esauriti antichi e moderni Libri rari e di pregio da tutto il mondo

Fabio Mauri Un sognatore della ragione

Fabio Mauri Un sognatore della ragione
copie disponibili 2
clicca per ingrandire
  
Silvana Editoriale Milano
2010 72
23x29 (cm) 20 ill. a colori - 20 color ills
cart. edit. ill. colori - Hardcover Nuovo - New
Italiano/Inglese - Italian/English text   900 (gr)
8836619088 9788836619085
20.00 € 40%
12.00 €
 

Aggiungi al carrello

Trieste, Scuderie del Castello di Miramare, 3 dicembre, 2010 - 27 febbraio, 2011.

“Che cosa è l’arte non lo so dire” – ha scritto Fabio Mauri – “ma che cos’è un’opera d’arte sì.” L’opera d’arte quale luogo d’identità, come la storia entro la quale si colloca il nostro esistere. E il luogo d’identità per eccellenza è la storia entro la quale si colloca il nostro esistere. E per Mauri, nato nel 1926, la storia è quella della Seconda guerra mondiale, appena passata e ancora presente e attuale, solco indelebile, da cui trarre grandiose immagini, tramite continue commistioni di mezzi e materiali: dalle tele bianche degli anni 50, alle performance teatrali, sino alle installazioni e alle proiezioni su supporti sempre diversi. Tutta la poetica di Mauri, di altissimo valore etico oltre che estetico, estrae, dal flusso ininterrotto della storia, oggetti che divengono memoria indelebile della nostra esistenza.

“I can’t really tell you what art is,” – Fabio Mauri wrote – “but I can tell you what an artwork is.” The work of art as a place of identity, like the story in which our existence is situated. And the place of identity of the truest kind is the story in which our existence is situated. History for Mauri, who was born in 1926, is that of the ­Second World War, which had just ended and was still present and strongly felt, an indelible source from which to draw great ­images by constantly combining media and materials: from the white canvases of the 1950s, to theatrical performances, and to installations and projections on supports that differed each time. Mauri’s poetics, of great ethical as well as aesthetic value, extract objects that become the indelible memory of our ­existence from the relentless flow of history. 


Note alle condizioni del volume

Nessuna. (T-CA)

 
 

Potrebbero interessarti anche...

 

 
 
L.d.S. - Libreria della Spada Online di Bazzani Gabriele
Sede Operativa: Via Augusto Barazzuoli 6 R - 50136 - Firenze - Italia | Tel. (+39) 055 9752994 - Cell. (+39) 320 7019705
Sede Legale: Via Adriano Mari, 5 - 50136 - Firenze - Italia
P.Iva 06192950480 | C.F. BZZ GRL 69M13 D612R | CCIAA FI 608172 | info@libreriadellaspada.com
63 online | © 2024 | powered by dotflorence.com