Are You Sensitive? Libreria della Spada Libri esauriti antichi e moderni Libri rari e di pregio da tutto il mondo

Are You Sensitive?

Are You Sensitive?
copie disponibili 2
clicca per ingrandire
  
Aiòn Edizioni Firenze
2006 80
24x24 (cm) ill. colori n.t. - colour ills.
bross. ill. colori - paperback illustrated Usato buone condizioni- Used Good
Italiano - Italian Text   700 (gr)
8888149317 9788888149318
20.00 € 30%
14.00 €
 

Aggiungi al carrello

Firenze, Museo Marino Marini 7-29 Aprile 2006.

La sensorialità, lo spazio della percezione sono al centro della mostra 'Are you sensitive?' che il Museo Marino Marini ospiterà dal 7 al 29 Aprile 2006. L'esposizione, a cura di Daria Filardo, presenterà il lavoro di Antonio Catelani, Vincenzo Cabiati, Michele Dantini, Daniela De Lorenzo, Antonio Lo Pinto, Martino Marangoni, Alfredo Pirri, Robert Pettena, Letizia Renzini- Timet, Margherita Verdi e Luca Vitone.

'Are you sensitive?' è realizzata grazie al Rotary Club Firenze Brunelleschi. Rotary International - Distretto 2070, con il patrocinio di Regione Toscana e Comune di Firenze. Il Museo si apre alle suggestioni dei linguaggi contemporanei attraverso immagini, colori, suoni e narrazioni.

Pur nella diversità dei linguaggi usati, gli artisti qui presenti fanno parte di una generazione che molto deve all'arte concettuale, ma che al tempo stesso si è riappropriata della dimensione sensibile dell'opera. Gli artisti sono stati invitati a dialogare con lo spazio del Museo Marino Marini e a realizzare progetti in stretta relazione con il luogo, il suo spazio architettonico e scultoreo; a riflettere sulla dimensione sensoriale del museo, così fortemente caratterizzato e solido, attraverso diverse forme di espressione artistica: dalla pittura alla fotografia, dall'installazione alla narrazione, dal suono al video. 'Are you sensitive?' è la domanda che la mostra pone non solo agli artisti ma anche al pubblico che è invitato a sperimentare e a stimolare attraverso le opere presenti i propri sensi: vista, udito, olfatto, tatto, gusto. La pittura trasparente e luminosa di Antonio Catelani e le installazioni che emanano lucecolore di Alfredo Pirri renderanno leggero e permeabile lo spazio pieno delle mura della cripta del museo; i personaggi di Cabiati, dentro un luogo luminoso e magico, narreranno la storia di un amore con un'immagine all'interno dell'altra; le gabbie, come presenze fisiche e strutture concettuali, sono il motivo dei disegni, delle fotografie e del video di Michele Dantini; i corpi viscerali e spezzati di Daniela De Lorenzo abiteranno lo spazio; gli oggetti intimi rappresentati nelle sculture di Antonio Lo Pinto testimonieranno il ricordo di un passaggio; i volti e gli spazi di Martino Marangoni riempiranno le stanze del Museo di presenze umane ricche e multiformi; un luogo di incontro e di scambio che modifica profondamente e arricchisce lo spazio del museo sarà progettato da Robert Pettena;

Letizia Renzini, componente del gruppo Timet, presenterà il suo Lo.Le Musica Leggiadra, nuovo progetto musicale che è approccio emotivo e sensoriale al mondo elettronico e delle sintesi digitali; le visioni architettoniche, sfumate e allo stesso tempo acute, di Margherita Verdi ci faranno riflettere sulla percezione della forma; i dispositivi di Luca Vitone ci introdurranno ad uno spazio sensoriale fatto di emanazione pittorica e aromi. Usato in buone condizioni, lievi segni alla copertina. (T-CA).

 
 

Potrebbero interessarti anche...

 

 
 
L.d.S. - Libreria della Spada Online di Bazzani Gabriele
Sede Operativa: Via Augusto Barazzuoli 6 R - 50136 - Firenze - Italia | Tel. (+39) 055 9752994 - Cell. (+39) 320 7019705
Sede Legale: Via Adriano Mari, 5 - 50136 - Firenze - Italia
P.Iva 06192950480 | C.F. BZZ GRL 69M13 D612R | CCIAA FI 608172 | info@libreriadellaspada.com
31 online | © 2022 | powered by dotflorence.com